30698780_1657359557684896_499068972092620800_oNume Plus ha partecipato a SIMCUP2018, il più importante evento formativo e culturale per specializzandi sulla simulazione in Italia. Una competizione dove 24 squadre si sono sfidate attraverso un circuito di stazioni di simulazione, in cui si alternano manichini di base e avanzati, task trainer e simulatori di realtà virtuale.

Nume Plus ha contribuito attivamente all’evento mettendo a disposizione i propri strumenti formativi in due stazioni di simulazione dedicate al ragionamento clinico:

  • Il 12 Aprile, durante le qualificazioni è stato impiegato Body Interact ©, simulatore 3D rivolto all’emergenza urgenza in ambito ospedaliero, sviluppato da Take The Wind. Le attività sono state guidate dalla dott.ssa Cecilia Agostini e dal dott. Francesco Dorbolò che hanno svolto un importante ruolo didattico presentando il sistema, osservando lo svolgersi della simulazione e effettuando il debriefing delle performance di ciascuna squadra.
  • Il 13 Aprile, durante la competizione è stato utilizzato Clinica ©, sistema di casi clinici interattivi flessibile e avanzato sviluppato da Nume Plus. Per questa stazione di ragionamento clinico sono stati creati tre casi clinici interattivi in collaborazione con gli esperti SIMNOVA e SIMMED. L’attività è stata guidata dalla dott.ssa Elisa Bottini e dalla dott.ssa Roberta Marzorati

Nume Plus è orgogliosa di aver sostenuto SIMCUP2018, una dimostrazione di come gli strumenti di computer based simulation possano svolgere un ruolo importante nelle attività di simulazione, sia a livello didattico che a scopo valutativo.

Nume Plus ringrazia Pierluigi Ingrassia, Luca Carenzo, Luigi Castello, Elisa Bottini, Francesco Dorbolò, Roberta Marzorati, Cecilia Agostini per il prezioso supporto scientifico nella preparazione delle attività.

Photo gallery

Ultime Notizie